Pagina 1 di 1

[ITALIA] Ragazza muore in un rave party

MessaggioInviato: 15/09/2008, 10:04
di susamiello
Tragedia nella campagna di Siena in provincia di Siena. Ascoltati dai carabinieri 15 ragazzi
Ragazza muore in un rave party
La giovane, una studentessa 20enne, si è sentita male forse per un mix di stupefacenti

ROMA - Una studentessa 20enne di Siena è morta all’ospedale della città toscana dove è stata ricoverata, dopo aver trascorso la notte in un rave party, organizzato a Sovicille, in provincia di Siena. Dalla ricostruzione dei carabinieri, sembra che durante il rave sarebbe circolati vari tipi di droghe. La studentessa ha avuto un malore in un capanno da caccia, in località Fiserba, la stessa zona dove si è svolto il rave. Anche se la certezza sulla causa della morte verrà solo dalla autopsia disposta dal magistrato Nicola Marini, secondo i carabinieri la giovane potrebbe essere stata uccisa da un mix di droghe e alcool. Era andata alla festa assieme alla sorella e alcuni amici, tutti partiti da Siena.

ASCOLTATI 15 RAGAZZI CHE ERANO ALLA FESTA - I militari hanno interrogato una quindicina di ragazzi fra gli oltre quaranta che hanno preso parte al rave party e sono state compiute perquisizioni e sopralluoghi anche con unità cinofile. La festa era stata organizzata da un gruppo di giovani che aveva fatto poi scattare il tam-tam attraverso internet e le catene di «sms». Il luogo prescelto era un capanno, in terreno demaniale, usato dai cacciatori, dotato anche di prese per la corrente elettrica, così che i giovani, arrivati anche dalle province di Grosseto e Arezzo, non hanno dovuto neanche portarsi i gruppi elettrogeni per alimentare gli impianti audio e luce. Quando sono arrivati i carabinieri tutte le sostanze illecite erano sparite, ma gli investigatori non hanno dubbi sul fatto che durante la notte di sabato nel bosco di Sovicille siano state consumate droghe in abbondanza.

Fonte: Corriere.it