Non sei registrato? Registrati subito cliccando QUI! E utilizza tutte le funzionalita' del sito!

Vai in Basso alla Pagina

Passa al contenuto


Bakeca.it Google
  • Ultime dal forum
Per visualizzare le 'Ultime dal forum' devi essere iscritto al forum..

Brokeback Mountain: l'amore gay censurato su RaiDue

Notizie varie sul mondo della tv

Brokeback Mountain: l'amore gay censurato su RaiDue

Messaggiodi xello » 11/12/2008, 22:41

Brokeback Mountain: l'amore gay censurato su RaiDue. Presto la versione integrale "grazie a Luxuria"

Immagine



Grandi polemiche per la censura di Raidue sulla messa in onda ieri sera de I Segreti di Brokeback Mountain, il film di Ang Lee (Leone D’oro a Venezia, tre Oscar nel 2006 e 4 Golden Globe) che racconta la drammatica passione omosessuale tra due cowboy del Wyoming. Al primo passaggio televisivo fuori garanzia, il film non solo è stato relegato in seconda serata, ma spogliato di tutte le sue scene omoerotiche più significative (neanche troppo spinte) finendo così privo di senso. Non a caso questo maltrattamento ha suscitato l’indignazione dei colleghi di Queerblog, che sosteniamo, ma soprattutto del presidente nazionale Arcigay Aurelio Mancuso:

“Vogliamo sapere chi ha deciso di trasmettere ieri sera su Raidue I Segreti di Brokeback Mountain, con vistosi tagli da censura anni ‘50. Chi si e’ permesso di pensare che il pubblico adulto non avrebbe potuto sopportare i baci e le effusioni tra due uomini? Chiediamo al Direttore di Raidue e al Presidente della Rai di spiegare pubblicamente ciò che è avvenuto. Chiediamo alla Commissione di Vigilanza della Rai di intervenire, perché il servizio pubblico televisivo non può in alcun modo favorire l’omofobia dilagante in questo paese. Chiediamo, infine, che come gesto riparatore il film sia al più presto riprogrammato in versione integrale”.

L’Aduc, l’associazione Diritti utenti e consumatori, nel solidarizzare con l’Arcigay (”una censura indegna anche se ormai non sorprendente, e che non offende solo l’arte cinematografica e chi ha a cuore i diritti civili, ma tutti quei contribuenti che continuano a pagare una tassa per tenere in vita questa indegna tv di Stato”) indica come risposta per i cittadini indignati di aderire alla campagna ‘Disdici il canone Rai’. E l’on. Franco Grillini, presidente di Gaynet, Associazione omosessuale d’informazione, chiede che “la Rai lo rimandi in onda”.

Pare che questa proposta sia stata accolta dal direttore di rete Antonio Marano specie grazie alla mediazione di Vladimir Luxuria, vincitrice dell’Isola dei Famosi 6 nonché transgender più famosa d’Italia quando si tratta di scendere in campo per la difesa dei diritti omosessuali. Queste le dichiarazioni di Luxuria all’Adnkronos:

“Ho sentito Marano per chiedergli cos’era successo. Mi sembravano troppo strani questi tagli, dopo che la scorsa settimana era andato in onda senza tagli Transamerica e anche dopo la mia partecipazione all’Isola dei Famosi. Lui mi ha detto che il taglio non e’ dipeso assolutamente dalla rete ma che il film è arrivato a Raidue già tagliato, probabilmente da Rai Cinema. Per questo Marano ha preso l’impegno di rimandarlo in onda integrale”.

Fonte: Tvblog


Avatar utente
xello
Amministratore
 
Messaggi: 2580
Iscritto il: 05/06/2008, 15:26
Località: Napoli


Torna a Indice

Torna a Notizie sparse

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni
Top