Hot-News.it

il portale hot con notizie da tutto il mondo!

Scegli Lingua : Hot-News.it in italiano Hot-News.it in inglese Hot-News.it in spagnolo Hot-News.it in francese Hot-News.it in tedesco Hot-News.it in giapponese Hot-News.it in arabo
Login With Facebook
Martedi
Mar 09
Messaggio
Hot-News.it Arte&Cultura&Viaggi Storia - Il piacere del Sapere Storia Della Scrittura - Jean Francois Champillion E I Geroglifici
04
Dic
2012

Storia Della Scrittura - Jean Francois Champillion E I Geroglifici




champillon

E’ risaputo che gli Egiziani non usavano una scrittura alfabetica ma si serviano di segni verbali o ideogrammi, di segni fonetici e di determinativi.

Come abbiam avuto modo di vedere la loro scrittura ha un aspetto pittografico: una serie di disegni più o meno stilizzati ma apparentemente ognuno raffigurante qualche cosa, una persona, un animale o un oggetto. La complicazione di questi segni aveva determinato, però, una loro semplificazione che rendeva la scrittura più spedita e facile. Questa forma era solitamente utilizzata sui papiri, mentre la prima descritta era utilizzata esclusivamente sui monumenti come pareti di templi, tombe, stele o statue. La prima forma veniva chiamata Geroglifica (che in greco significa “segni sacri”); La forma utilizzata per scrivere su papiro era la Demotica (scrittura comune al popolo). Questi due tipi di scrittura rimasero in uso fino ai primi secoli dopo Cristo.
Dobbiamo l’identificazione della scrittura Egizia a Jean Francois Champillion, nato a Figeac (Delfinato) il 23 dicembre 1790. Egli, studiando sotto la guida del fratello, già ad undici anni conosceva bene il greco e il latino. Poi fu la volta dell’arabo, del siriaco, del caldeo e del copto. Champillion è sempre stato affascinato dal misterioso mondo egiziano, e ciò anche grazie al celebre matematico e fisico Fourier. Nel 1807, con un lavoro con l’Egitto Sotto I Faraoni, divenne (a soli 17 anni) membro dell’Accademia di Grenoble. Si trasferisce successivamente a Parigi dove studia il persiano e il sanscrito. Quando si sente abbastanza preparato incomincia lo studio dell’antico egiziano, dei geroglifici. Il 27 Settembre 1822 con la Lettre a M. Dacier relative all’Alphabet Des Hièroglyphe phonètiques comunica all’Accademia di Parigi di esser riuscito a decifrare i geroglifici egiziani.

 

Articoli correlati:

Storia - La Scrittura Egizia E L'Uso Del Papiro

 
 

Novita'  Vuoi Commentare l'Articolo? Accedi al portale o se non hai il login Registrati


Ogni opinione espressa in questi commenti e' unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilita' civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Hot-News.it manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

Sconti e Offerte

Risparmi, Sconti, OfferteVuoi risparmiare sui tuoi acquisti? Offerte, Sconti, Codici Sconto, LastMinute e tanto altro ancora solo per te!

Ads

Le HOT News!

 

Vuoi Guadagnare e fare Affari!?

 Vuoi guadagnare e fare affari con internet?! Scopri come ogni giorno puoi, con soli 5 mi...

 

Dediche d'Amore

Dedica al tuo Lui o alla tua Lei parole d'amore...Hot-News.it pubblicherà la tua dedica ...

 

Dì la tua! Pubblica un tuo articolo!

Diventa reporter di Hot-News.it! E' facilissimo! 2 secondi e potrai veder i tuoi articoli ...

Chi è Online

Visitatori Online  8546 visitatori online

Statistiche Visitatori

mod_vvisit_counterOggi6937
mod_vvisit_counterQuesto mese108005
mod_vvisit_counterTotale18780070


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, donna, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni, uomini e donne, amici, maria de filippi