Hot-News.it

il portale hot con notizie da tutto il mondo!

Scegli Lingua : Hot-News.it in italiano Hot-News.it in inglese Hot-News.it in spagnolo Hot-News.it in francese Hot-News.it in tedesco Hot-News.it in giapponese Hot-News.it in arabo
Login With Facebook
Mercoledi
Nov 20
Messaggio
Hot-News.it Calcio Serie A Guida alla 23° giornata di serie A
06
Feb
2010

Guida alla 23° giornata di serie A




Il severo professore contro un alunno ribelle e poco incline allo studio. O, se volete, il padre inflessibile contro un figlio che non vuole piegarsi alla sua ferrea disciplinaGuida alla 23° giornata di Serie A.

Mi riporta a questi esempi l'ennesima lite tra il sergente di ferro Josè Mourinho e il giovane talento Mario Balotelli, tanto forte tecnicamente quanto poco voglioso nell'inchinarsi alle logiche di squadra imposte per ovvi motivi dall'allenatore. L'ultimo atto di questo rapporto tormentato è andato in scena mercoledì scorso, nel corso della semifinale di Coppa Italia con la Fiorentina vinta 1-0 (con assist proprio dell'irrequieto super-Mario); Balotelli perde una lente a contatto a metà campo, la Fiorentina è in fase d'attacco e lui, invece di dar man forte in difesa, si accascia alla ricerca dell'oggetto perduto. Mourinho è furioso, per lui le logiche di squadra valgono molto più di qualsiasi problema personale e così un minuto dopo quest'episodio sostituisce il ragazzino: la reazione di quest'ultimo è furiosa, abbandona il campo senza neanche sedersi in panchina. La risposta del conduttore nerazzurro non si fa attendere: in conferenza stampa, durante la presentazione del nuovo acquisto Mariga, accenna a qualcuno che ha un solo neurone, il quale fra l'altro sembra non funzionare benissimo; riuscirà il patron Moratti a ricomporre la frattura? Nel frattempo, Balotelli ha ricevuto una super multa di 20000 euro e sembra essersi pentito.

Questo siparietto è piuttosto significativo perché rende bene l'idea di come gli unici problemi per la squadra campione d'Italia possano emergere dal suo interno, vista la facilità con cui anche quest'anno i nerazzurri sembrano avviati alla conquista del quinto titolo consecutivo: la squadra è un mix quasi perfetto di forza fisica e tecnica, rafforzata peraltro dall'ultima campagna acquisti invernale. Inter-Cagliari quindi, pur con qualche patema d'animo, non dovrebbe essere una partita in grado di presentare problemi per l'undici di Mourinho, pur orfano dello squalificato Snejider.

Qualche piccola tensione è presente anche in casa Milan, dove in questi giorni sono infuriate le polemiche per la presunta attitudine "festaiola" di Ronaldinho; la società non sembra più disposta a fare sconti al suo giocatore più rappresentativo, anche se il brasiliano si è difeso rispondendo a muso duro alle critiche. Per i rossoneri il fine settimana presenta la necessità di riprendere a fare punti dopo gli stop delle ultime settimane, in tal senso la trasferta di Bologna sembra il giusto trampolino di lancio per lasciarsi alle spalle i problemi recenti, grazie anche all'apporto del neo-acquisto, manco a dirlo brasiliano, Mancini.

Tempo di esperimenti in casa-Juve. Quella del nuovo mister Alberto Zaccheroni sembra essere una corsa contro il tempo: riuscirà in questi pochi mesi a dare alla squadra una sua precisa identità, delle trame di gioco che possano finalmente definirsi tali, ridando luce alla stella offuscata Diego? Le prime risposte arriveranno dalla non facile trasferta contro un Livorno reduce da un ottimo pareggio in casa del Milan. Le assenze per i bianconeri sono molto pesanti, Trezeguet, Iaquinta, Camoranesi e Marchisio, Sissoko sono pedine fondamentali, ma il tempo degli alibi è ormai finito: il nuovo assetto tattico con tre difensori e un centrocampo con due ali molto offensive deve essere il viatico per riprendere il feeling con una vittoria che manca da troppo tempo.

La partita più interessante della giornata è senza dubbio Fiorentina-Roma. Le due squadre vivono dei momenti agli antipodi; la Roma è sulle ali dell'entusiasmo per il ritrovato secondo posto in campionato, condito dalla convincente vittoria in Coppa Italia con l'Udinese. Claudio Ranieri è stato bravissimo nel ricompattare l'ambiente dopo il difficile avvio di campionato e nel far ritrovare ai giocatori una feroce convinzione nei propri mezzi: i risultati gli danno pienamente ragione, l'esperto allenatore sta prendendosi una grandissima rivincita contro chi (la dirigenza della Juve) l'aveva esonerato senza troppi fronzoli un anno fa. Tempi difficili, invece, per Prandelli. La Fiorentina, a mio avviso, paga l'enorme fatica legata alla qualificazione agli ottavi di Champions League. La panchina della Viola, infatti, è troppo corta per poter pensare di lottare su tre obiettivi e le conseguenze si stanno vedendo soprattutto in campionato, dove la squadra latita in un anonimo centro – classifica a ben dieci punti dal terzo posto: la qualificazione alla prossima Champions League è molto difficile in questo momento, non tanto per il distacco dalle prime, quanto per l'elevatissimo numero di agguerrite concorrenti, dal Napoli in giù.

Altra sfida molto interessante è quella tra Palermo e Parma, incrocio tra ex da una parte e dall'altra: Simplicio e Bresciano sponda Palermo, Zaccardo e Dellafiore dalla parte gialloblù. La partita, però, significa anche il ritorno da avversario per il tecnico che fece le fortune dei rosanero fino a qualche anno fa: Guidolin passò anni belli quanto travagliati a Palermo (a causa del burrascoso rapporto col presidente-padrone Zamparini) e adesso è artefice di una soddisfacente stagione col Parma, seppur caratterizzata da un fisiologico calo che ha portato ad una serie di risultati negativi. Ottimo anche il lavoro di Delio Rossi, capace di riportare gioco ed entusiasmo dopo l'infelice parentesi di Walter Zenga, a quanto pare bravo solo a strombazzare autolesionistici proclami sulle velleità da scudetto della sua ex-squadra. Il Palermo, attraversando un ottimo periodo di forma, parte obiettivamente favorito per la sfida, ma non sono da escludersi sorprese, visto che il Parma presenta una formazione arricchita dal nuovo acquisto Luis Jimenez, giocatore estroso ed imprevedibile che quando è in vena è capace di egregie prestazioni.

Sul filo della tensione allo stadio Olimpico di Roma si gioca Lazio-Catania, delicatissimo scontro salvezza. Gli etnei di Mihajilovic provengono da una serie di risultati positivi, hanno ritrovato gioco e fiducia nei propri mezzi anche se per la trasferta in casa biancoceleste mancherà molto probabilmente la punta di diamante Jorge Martinez, alle prese con un fastidioso risentimento muscolare: ecco allora che il tecnico rossazzurro studia una staffetta in attacco tra il nuovo arrivato Maxi Lopez e Taka Morimoto, apparso in netta ripresa in queste ultime uscite. La Lazio si è molto rafforzata in sede di mercato e probabilmente presenterà i due nuovi acquisti Biava e Hitzlsperger, nella speranza di invertire le sorti di un campionato sinora avaro di soddisfazioni: di solito queste partite vengono decise dagli episodi. Completano il quadro della giornata Atalanta-Bari, Genoa-Chievo, Siena-Sampdoria e Udinese-Napoli.

 
 

Novita'  Vuoi Commentare l'Articolo? Accedi al portale o se non hai il login Registrati


Ogni opinione espressa in questi commenti e' unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilita' civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Hot-News.it manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

Sconti e Offerte

Risparmi, Sconti, OfferteVuoi risparmiare sui tuoi acquisti? Offerte, Sconti, Codici Sconto, LastMinute e tanto altro ancora solo per te!

Ads

Le HOT News!

 

Vuoi Guadagnare e fare Affari!?

 Vuoi guadagnare e fare affari con internet?! Scopri come ogni giorno puoi, con soli 5 mi...

 

Dediche d'Amore

Dedica al tuo Lui o alla tua Lei parole d'amore...Hot-News.it pubblicherà la tua dedica ...

 

Dì la tua! Pubblica un tuo articolo!

Diventa reporter di Hot-News.it! E' facilissimo! 2 secondi e potrai veder i tuoi articoli ...

Chi è Online

Visitatori Online  611 visitatori online

Statistiche Visitatori

mod_vvisit_counterOggi1210
mod_vvisit_counterQuesto mese119006
mod_vvisit_counterTotale13492601


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, donna, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni, uomini e donne, amici, maria de filippi