Hot-News.it

il portale hot con notizie da tutto il mondo!

Scegli Lingua : Hot-News.it in italiano Hot-News.it in inglese Hot-News.it in spagnolo Hot-News.it in francese Hot-News.it in tedesco Hot-News.it in giapponese Hot-News.it in arabo
Login With Facebook
Giovedi
Nov 14
Messaggio
Hot-News.it Calcio Serie A I recuperi di serie A: Milan all'ultimo tuffo, Udinese di rimonta
26
Feb
2010

I recuperi di serie A: Milan all'ultimo tuffo, Udinese di rimonta




Il Milan in extremis riesce a superare una grande ma sfortunata Fiorentina, ma fioccano le polemiche per un rigore non concesso ai viola, l'Udinese ritrova in panchina il suo condottiero e ottiene una fondamentale vittoria in chiave salvezza.Serie A - Recupero Giornata

La domanda che ora tutti si pongono è: si è riaperto il campionato? Il distacco numerico di soli 4 punti tra le due squadre milanesi non lascia dubbi sul fatto che adesso tutto possa succedere, fermo restando che l'indubbia favorita per la vittoria finale sia la squadra di Mourinho, apparsa in questi mesi più solida, continua e soprattutto spietata nell'imporre la propria legge nei confronti delle squadre medio - piccole. Qualità, queste ultime, che Milan e Roma (rispettivamente a 4 e 5 punti dalla capolista) hanno mostrato soltanto in parte, venendo inaspettatamente meno in alcune fondamentali occasioni (i pareggi del Milan con Bari, Atalanta e Livorno, il black-out dei giallorossi a Cagliari e in casa col Livorno).

Nonostante ciò il Milan è riuscito a sfruttare al massimo il recupero infrasettimanale con la Fiorentina, anche se la vittoria rossonera è il frutto di una partita molto sofferta e battagliata e, ahimè, viziata dal solito errore arbitrale. I viola di Prandelli, infatti, intenzionati a dar seguito alla sofferta affermazione con il Livorno, prendono con piglio e determinazione le redini della partita, soffocando sul nascere con un grande pressing le fonti del gioco rossonero (Pirlo in particolare) e schiacciando il Milan nella propria metà campo. Ronaldinho fatica a prendere palla e ripartire e la logica conseguenza di questa aggressiva impostazione tattica è il gol di Gilardino al 13°minuto, figlio di un grande suggerimento di Montolivo raccolto da Vargas e di un conseguente tiro di Jovetic sul quale l'attaccante azzurro si avventa addirittura di tacco. Il Milan accusa il colpo, sbanda e la Fiorentina prova ad approfittarne al 27° con un tiro dello stesso Gilardino, stavolta ben contrastato da Bonera. Ambrosini è costretto a gettare la spugna e viene sostituito da Flamini, pericoloso allo scadere del tempo con un destro a fil di palo. Nel secondo tempo però i rossoneri salgono gradualmente di tono e Pato cerca di dare una sterzata alla partita prima con un tiro- cross dal vertice destro dell'area di rigore che sfila pericolosamente alla destra di Frey e poi con una conclusione coraggiosa ma sballata dopo un sontuoso invito di Ronaldinho da metà campo. Leonardo intuisce che è arrivato il momento di osare: è così che mette dentro Huntelaar al posto di Gattuso, proponendo un aggressivo 4-2-4 che raccoglie immediatamente i suoi frutti quando l'olandese conclude in maniera spettacolare un triangolo con Ronaldinho, lestissimo nell'occasione a rubare palla nella trequarti viola. La partita sale di tono e la Fiorentina, anziché intimorirsi, si fa pericolosissima in due occasioni; nella prima è chiaro l'intervento da rigore di Thiago Silva che nella sua area cintura Montolivo: l'arbitro sembra concedere il vantaggio e sul prosieguo dell'azione è grandioso Abbiati a respingere la conclusione ravvicinata del brasiliano Keirrison (nel frattempo entrato al posto di Gilardino); nella seconda lo stesso Abbiati si supera su una legnata di Vargas da fuori area. Il capovolgimento di fronte è letale: un errore in disimpegno di De Silvestri favorisce Ronaldinho che dal limite sinistro dell'area di rigore lascia partire un cross vellutato sul quale, dall'altra parte, si avventa totalmente libero Pato che trafigge Frey. Milan fortunato ed opportunista quindi, anche se sembra pesare come un macigno l'errore di Rosetti in occasione del rigore negato a Montolivo: la trattenuta di Thiago Silva, infatti, è netta, risulta difficile capire cosa ha spinto l'arbitro a lasciar correre.

Vittoria del cuore e della determinazione quella con cui l'Udinese saluta il ritorno in panchina di Pasquale Marino, richiamato al posto di comando dopo la disastrosa esperienza di De Biasi, "capace" di raccogliere la miseria di 6 punti in 9 partite. L'inizio, però, è da choc: al secondo minuto un angolo di Cossu viene smanacciato fuori area da Handanovic, raccoglie Biondini che rimette la palla al centro dove Jeda, del tutto indisturbato, colpisce la palla di testa trafiggendo il portiere bianconero. L'Udinese fatica a riprendersi e per tutto il primo tempo tenta di avvicinarsi all'area isolana con manovre troppo lente e macchinose; gli unici squilli sono al 28°, quando su una dormita generale della difesa cagliaritana Floro Flores si ritrova sui piedi una palla molto invitante in piena area di rigore che però spedisce alla destra di Marchetti e al 45°, dopo che su un lunghissimo lancio di Coda il cagliaritano Canini si dimostra ancora incerto e permette a Floro Flores di anticipare l'intervento di Marchetti concludendo però a lato. Il secondo tempo si apre al quinto minuto con la clamorosa svista di Trefoloni che non si avvede del tocco di pugno di Nenè in area di rigore nell'anticipare l'intervento di testa dell'accorrente Inler; lo stesso Inler tre minuti dopo propizia l'inserimento in area di Di Natale che, al momento della conclusione, trova un grande Marchetti. Il Cagliari si rivede al quarto d'ora quando Cossu, approfittando di un errore di Lukovic sulla sinistra, riesce a servire Matri che entra in area di rigore e con un piatto destro supera Handanovic con la palla che lambisce il palo sinistro, ma è un fuoco di paglia. Gli isolani arretrano troppo, lasciando il pallino del gioco ai bianconeri friulani che alla lunga riescono a sfondare; corre il 22° quando Pasquale serve in area Di Natale che da sinistra si gira e crossa al centro per il neo entrato Geijo, la palla carambola su Astori che favorisce il nuovo intervento di Di Natale e la risolutiva zampata di Alexis Sanchez.  Il pareggio galvanizza i friulani che dopo soli due minuti passano: la firma è del solito Totò Di Natale, sempre più capocannoniere con la sua diciottesima rete,  che trasforma di piatto sinistro un invito rasoterra di Isla. Il risultato non cambia più e per l'Udinese arrivano tre punti fondamentali per allontanarsi dalla zona calda della classifica, distante adesso 4 punti; per il Cagliari la sconfitta è indolore, dato che dall'alto dei suoi 38 punti può affrontare con tranquillità il resto del campionato e permettersi ancora il lusso di lottare per una ipotetica e incredibile qualificazione Champions: la Juve, del resto, dista solo 3 lunghezze.

 
 

Novita'  Vuoi Commentare l'Articolo? Accedi al portale o se non hai il login Registrati


Ogni opinione espressa in questi commenti e' unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilita' civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Hot-News.it manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

Sconti e Offerte

Risparmi, Sconti, OfferteVuoi risparmiare sui tuoi acquisti? Offerte, Sconti, Codici Sconto, LastMinute e tanto altro ancora solo per te!

Ads

Le HOT News!

 

Vuoi Guadagnare e fare Affari!?

 Vuoi guadagnare e fare affari con internet?! Scopri come ogni giorno puoi, con soli 5 mi...

 

Dediche d'Amore

Dedica al tuo Lui o alla tua Lei parole d'amore...Hot-News.it pubblicherà la tua dedica ...

 

Dì la tua! Pubblica un tuo articolo!

Diventa reporter di Hot-News.it! E' facilissimo! 2 secondi e potrai veder i tuoi articoli ...

Chi è Online

Visitatori Online  512 visitatori online

Statistiche Visitatori

mod_vvisit_counterOggi5707
mod_vvisit_counterQuesto mese113005
mod_vvisit_counterTotale13447221


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, donna, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni, uomini e donne, amici, maria de filippi