Hot-News.it

il portale hot con notizie da tutto il mondo!

Scegli Lingua : Hot-News.it in italiano Hot-News.it in inglese Hot-News.it in spagnolo Hot-News.it in francese Hot-News.it in tedesco Hot-News.it in giapponese Hot-News.it in arabo
Login With Facebook
Venerdi
Dic 13
Messaggio
Hot-News.it Tutto lo Sport Basket Cantù supera ancora Roma e pareggia la serie (2-2)
01
Giu
2013

Cantù supera ancora Roma e pareggia la serie (2-2)




Mazzarino e Leunen Pareggia la serie di semifinale la Lenovo che mantiene la NGC Arena imbattuta nei playoff sconfiggendo l’Acea Roma con il risultato di 81 a 73 al termine di

La Hot News

una gara sempre al comando. Inizio favorevole a Cantù che con la bomba di Brooks comanda per 3 a 1 dopo due minuti. Ragland penetra, Tyus segna da sotto e i biancoblu volano sul 7 a 1. Aradori, con quattro punti consecutivi, prova a far scappare via i padroni di casa, ma Goss mantiene la Virtus sul – 5 (11 a 6) a metà della prima frazione. Leunen e Brooks permettono alla formazione di coach Trinchieri di allungare ancora sul 15 a 7.  Cusin è bravo a rimorchio in contropiede, Ragland non sbaglia dal centro dell’area per il 19 a 8 interno a 3 minuti dal termine del quarto. La reazione ospite, tutta firmata Lawal, riporta i capitolini sul – 7 (19 a 12). Datome replica ad Aradori, prima del gancio di Scekic che fissa il risultato, alla fine del primo periodo, sul 23 a 14 per la Lenovo. La seconda frazione comincia meglio per Roma che l’arresto e tiro di Datome e Goss torna a – 5 (23 a 18) a 8 minuti dall’intervallo. Cantù non ci sta e con Mancinelli e la bomba di Jonathan Tabu allunga nuovamente sul +10 (28 a 18). E’ il contropiede di Aradori, dopo un minuto senza canestri, che permette ai biancoblu di comandare per 30 a 18 a metà del secondo quarto. L’Acea prova a reagire con la tripla di Goss, Ragland però tiene i padroni di casa sul +11 (32 a 21). Il tiro pesante di Mazzarino vale addirittura il +14 interno (35 a 21) a tre minuti dalla fine del primo tempo. Ragland, con 4 punti consecutivi, amplia il divario per la formazione di coach Trinchieri portandola sul +18 (39 a 21). La Virtus non muove mollare e con Czyz e Jones si avvicina sul -14. Bailey dalla lunetta risponde a Mazzarino, D’Ercole non sbaglia da sotto, prima della penetrazione di Ragland che fissa il punteggio all’intervallo sul 43 a 28 per la Lenovo. Il secondo tempo si apre con la schiacciata di Lawal a cui replica subito Aradori per il 45 a 30 Cantù dopo due minuti. Gli ospiti tentano di rientrare e con Lawal e Goss arrivano a -10 (45 a 35). Taylor realizza due canestri consecutivi, ma Scekic e Brooks, autore di un gioco da tre punti, fermano il break esterno mantenendo i biancoblu avanti 49 a 39 a metà del terzo periodo. Aradori prova a far scappare i padroni di casa, i capitolini però, con Goss, rimangono a -9 (51 a 42). Tabu insacca subito la bomba che riporta la formazione di coach Trinchieri sul + 11 (54 a 43) a due minuti e mezzo dal termine della frazione. Roma non ci sta e con 5 punti consecutivi di Jones si avvicina addirittura sul -6 (54 a 48). Mazzarino, con 4 liberi, permette alla Lenovo di chiudere il terzo quarto in vantaggio per 58 a 48. L’ultimo periodo inizia con la tripla di Jones a cui risponde subito dall’arco capitan Mazzarino. Tyus svetta a rimbalzo per il +11 Cantù (63 a 52) a 8 minuti dalla conclusione del match. Tyus segna da sotto, Leunen infila un libero facendo volare i biancoblu sul +14 (66 a 52). Roma non molla e con la zona e Taylor torna a -12. Sono Tyus e Mazzarino, che insacca anche una gran bomba, i protagonisti del nuovo break che riporta la formazione di coach Trinchieri sul +15 (73 a 58) a metà dell’ultima frazione nonostante i personali di Lawal. Mazzarino, dalla lunetta, replica ancora a Lawal tenendo i padroni di casa sul +15. La Virtus sfrutta un dubbio tecnico fischiato a Scekic e con il tiro pesante di Goss e Lawal si avvicina sul – 8 (77 a 69) a due minuti e mezzo dalla fine della partita. I giallorossi non mollano e con Goss e Lawal tornano addirittura a -5 (78 a 73) a 80 secondi dal termine della gara. Aradori infila un libero, Ragland due e la Lenovo conquista il successo con il punteggio di 81 a 73 e il pareggio per 2 a 2 nella serie. LENOVO CANTU’ 81 ACEA ROMA  73 (23- 14, 43- 28, 58- 48) LENOVO CANTU’: Awudu ne, Scekic 3, Smith ne, Leunen 3, Mazzarino 19, Brooks 10, Tyus 8, Tabu 7, Ragland 14, Aradori 13, Cusin 2, Mancinelli 2. All. Trinchieri. ACEA ROMA: Goss 24, Jones 13, Tambone ne, Tonolli ne, Gorrieri ne, D’Ercole 2, Datome 4, Bailey 1, Taylor 6, Lawal 20, Czyz 3,  Lorant. All. Calvani. Arbitri: Mattioli, Chiari, Vicino.    

[...Leggi Tutto]

 
 

Novita'  Vuoi Commentare l'Articolo? Accedi al portale o se non hai il login Registrati


Ogni opinione espressa in questi commenti e' unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilita' civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Hot-News.it manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

Sconti e Offerte

Risparmi, Sconti, OfferteVuoi risparmiare sui tuoi acquisti? Offerte, Sconti, Codici Sconto, LastMinute e tanto altro ancora solo per te!

Ads

Le HOT News!

 

Vuoi Guadagnare e fare Affari!?

 Vuoi guadagnare e fare affari con internet?! Scopri come ogni giorno puoi, con soli 5 mi...

 

Dediche d'Amore

Dedica al tuo Lui o alla tua Lei parole d'amore...Hot-News.it pubblicherà la tua dedica ...

 

Dì la tua! Pubblica un tuo articolo!

Diventa reporter di Hot-News.it! E' facilissimo! 2 secondi e potrai veder i tuoi articoli ...

Chi è Online

Visitatori Online  785 visitatori online

Statistiche Visitatori

mod_vvisit_counterOggi2333
mod_vvisit_counterQuesto mese112006
mod_vvisit_counterTotale13661854


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, donna, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni, uomini e donne, amici, maria de filippi