Hot-News.it

il portale hot con notizie da tutto il mondo!

Scegli Lingua : Hot-News.it in italiano Hot-News.it in inglese Hot-News.it in spagnolo Hot-News.it in francese Hot-News.it in tedesco Hot-News.it in giapponese Hot-News.it in arabo
Login With Facebook
Sabato
Feb 22
Messaggio
Hot-News.it Tutto lo Sport Basket Roseto, gli Sharks cedono in gara2: la BNB si aggiudica il campionato
06
Giu
2013

Roseto, gli Sharks cedono in gara2: la BNB si aggiudica il campionato




Giancarlo Palombita Non ce la fa la Mec-Energy a portare la serie in parità, cedendo tra le mura amiche del PalaMaggetti contro un’ostica BK Nord Barese ( BNB ) e di

La Hot News

conseguenza questa vittoria permette ai pugliesi di vincere il tanto ambito campionato al suo primo anno di attività, senza perdere mai in questi playoff. Grande rammarico per i biancazzurri, arrivati a meno due secondi sul meno uno, con Stanic che non ha infilato il canestro della vittoria, e sul capovolgimento Ferraro dalla lunetta spegneva ogni speranza rosetana; rammarico si, ma dopo 8 partite in un mese, senza mai un’interruzione, e contro una squadra che aveva giocato 2 gare in meno, la stanchezza cominciava a farsi sentire, seppur l’obiettivo era quello di riportare la marea rosetana sabato a Ruvo Di Puglia. Si chiude una stagione, comunque, fantastica per gli Sharks, che dopo il quarto posto e l’uscita in semifinale della scorsa annata, quest’anno migliora ulteriormente, posizionandosi seconda in classifica e arrivando addirittura in finale playoff, ad una manciata da gara 3. Dopo gara 1, coach Melillo riproponeva lo stesso quintetto, ovvero Stanic, Petrucci, Marcante, con Leo-Di Giuliomaria sotto canestro; risponde Cadeo con Stella, Palombita, Zaccariello, Ferraro e Ancellotti. Il primo canestro è di Stanic da sotto, con la BNB che non riesce ad attaccare bene la difesa rosetana; in un amen Di Giuliomaria segna 5 punti consecutivi, tanto da far chiamare time-out a coach Cadeo, e al rientro Zaccariello e Palombita riportano i suoi sul 13-11 del 5°; ancora Stanic ( uscirà in seguito per due falli a carico ), tarantolato in tutta la gara, sprona gli Sharks ( supportati sempre da un immenso pubblico ), ma i pugliesi sono squadra fortissima, non a casa dominanti in campionato, e chiudono in perfetta parità la prima frazione sul 19-19. Nel secondo parziale, inizia la “sagra delle triple”: s’iscrivono i vari Petrucci, Amoroso, Caruso e Marini per gli Sharks, Palombita, Zaccariello e Stella per la BNB; la gara scivola sul filo del rasoio, anche se Roseto prova ad allungare al 15° sul 33-29; gli ospiti, con una difesa aggressivissima sono lì, e rosicchiano man mano che passano i minuti punti importanti, tanto da chiudere i primi venti minuti sopra di due lunghezze ( 38-40 ). Al rientro dagli spogliatoi comincia ad incepparsi il gioco offensivo rosetano, complice anche la super-difesa ospite: coach Melillo le prova tutte ma i punti non escono fuori, mentre dall’altra parte Merletto e Ferraro martellano dentro l’area: un fallo tecnico di Di Giuliomaria e una tripla di Ferraro fanno schizzare gli ospiti al massimo vantaggio del 16° sul 41-53. Il pubblico comincia ad innervosirsi, spronando a più non posso i ragazzi biancazzurri: Stanic prima, e un tecnico a Zaccariello poi, riaccendono il match, ripreso poi definitivamente da una tripla di Marini; la terza frazione si chiude con il punteggio di 53-57, e con gli ultimi dieci minuti tutti da giocare. L’ultimo parziale comincia con Lillo Leo sugli scudi, ed infatti impatta sul 57-57 del 32°; sempre Palombita ( il migliore dei suoi insieme a Merletto ) riporta avanti i pugliesi al 35°, con il tabellone che recita 63-65. Gli ultimi cinque minuti di gioco sono intensissimi, e assordante è il frastuono del pubblico rosetano: Ancellotti, con una tripla ( la prima della stagione ! ) fa catapultare i suoi di nuovo a 7 punti, ma la coppia Stanic-Marcante non ci stà, ed in batter d’occhio segna 4 punti di fila, prima che Petrucci con una triplissima riporti la partita in perfetta parità a 1 minuti dal termine sul 71-71; il clima diventa rovente, ci pensa però Palombita a riportare sulla terrà gli Sharks con un tiro da tre micidiale, riportando la BNB sopra di 3 punti; ancora Stanic dalla lunetta accorcia ulteriormente, e dall’altra parte gli Sharks recuperano palla a 8 secondo dalla fine con la palla per chiudere la gara: Stanic prende palla, si arresta per tirare da 5 metri ma il pallone non entra, tra la disperazione dei tifosi rosetani; la gara finisce con i liberi di Ferraro che condannano la Mec Energy, fissando il risultato sul 73-76. Finisce la gara tra la gioia pugliese, e le lacrime di Stanic e Leo applauditi da tutto il pubblico ( come tutti giocatori ovviamente): stagione che è da incorniciare sotto tutti punti di vista, sia umani che tecnici, e per aver riacceso una piazza che non aspettava altro. I ringraziamenti doverosi vanno a tutti gli atleti degli Sharks: Petrucci, Marcante, Leo, Marini, capitan Caruso, Di Giuliomaria, Amoroso, Stanic , gli under De Vincenzo, Faragalli, Gloria, Papa, Sumskis e De Dominicis, sempre pronti in allenamento, coach Melillo, il vice Di Biase, il TM Verrigni, il preparatore Faragalli, dott. Corradetti, il fisiot. Di Toro Mammarella, il GM Fossataro, il DS Maggetti, il presidente Cianchetti e il vice Pavone, oltre ovviamente a tutti quelli che hanno reso questa stagione indimenticabile. Ora non serve piangere, ma guardare avanti e programmare ancora di più un futuro gioioso per tutto il basket rosetano.   MEC ENERGY ROSETO – MADOGAS BK NORD BARESE  73-76 ( 19-19, 19-21, 15-17, 20-19 ) ROSETO: Marcante 8 , Leo 11 , Caruso 5 , Di Giuliomaria 11 , Amoroso 5 , Marini 6 , Faragalli n.e. , Stanic 18 , Petrucci  7 , D’Arrigo 2     All. Melillo BNB: Zaccariello 13 , Ferraro 11 , Ancellotti 7 , Merletto 12 , De Angelis 3 , Sabbadini n.e.  , Corral 9 , Onetto  , Palombita 16  , Stella 5       All. Cadeo ARBITRI: Radaelli Roberto, Solfanelli Leonardo NOTE: Roseto: tiri da due 15/33 , tiri da tre 10/21 , tiri liberi 13/24 , rimbalzi 32 ( 10 offensivi ) , assist 13 ; Bnb : tiri da due 13/24  , tiri da tre 12/29  , tiri liberi 14/22  , rimbalzi 33 ( 10 offensivi ) , assist 13; fallo tecnico a Di Giuliomaria ( Roseto ) e Zaccariello ( BNB ) SPETTATORI: 4000

[...Leggi Tutto]

 
 

Novita'  Vuoi Commentare l'Articolo? Accedi al portale o se non hai il login Registrati


Ogni opinione espressa in questi commenti e' unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilita' civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Hot-News.it manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

Sconti e Offerte

Risparmi, Sconti, OfferteVuoi risparmiare sui tuoi acquisti? Offerte, Sconti, Codici Sconto, LastMinute e tanto altro ancora solo per te!

Ads

Le HOT News!

 

Vuoi Guadagnare e fare Affari!?

 Vuoi guadagnare e fare affari con internet?! Scopri come ogni giorno puoi, con soli 5 mi...

 

Dediche d'Amore

Dedica al tuo Lui o alla tua Lei parole d'amore...Hot-News.it pubblicherà la tua dedica ...

 

Dì la tua! Pubblica un tuo articolo!

Diventa reporter di Hot-News.it! E' facilissimo! 2 secondi e potrai veder i tuoi articoli ...

Chi è Online

Visitatori Online  752 visitatori online

Statistiche Visitatori

mod_vvisit_counterOggi1310
mod_vvisit_counterQuesto mese121005
mod_vvisit_counterTotale14282513


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, donna, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni, uomini e donne, amici, maria de filippi