Hot-News.it

il portale hot con notizie da tutto il mondo!

Scegli Lingua : Hot-News.it in italiano Hot-News.it in inglese Hot-News.it in spagnolo Hot-News.it in francese Hot-News.it in tedesco Hot-News.it in giapponese Hot-News.it in arabo
Login With Facebook
Venerdi
Lug 10
Messaggio
Hot-News.it Tutto lo Sport Basket Carattere, intensità, tiro pesante: le armi micidiali di Siena
15
Giu
2013

Carattere, intensità, tiro pesante: le armi micidiali di Siena




SIENA. Senza timori reverenziali nei confronti dei padroni di casa, i romani si lanciano in una gara di grande coraggio che impegna duramente la Mens Sana di Luca Banchi. Cantano

La Hot News

forte i tifosi di casa prima dell’inizio della tenzone tra il piccolo borgo medievale e la città dei Papi e della Storia. La tripla di Datome, alla sua migliore prestazione da diverso tempo a questa parte, dà inizio alle segnature, replica faticosa di Moss 2-3, che però si tirtova contestai due falli in meno di due minuti. Ancora Moss poi Lawal 4-5 e arbitri che fischiano i sospiri. Hackett con una tripla cerca un allungo 9-7 al 4’. Roma pressa a tutto campo, subisce ma Goss ha la bomba del sorpasso, poi un contropiede ancora della Virtus merita l’instant replay per vedere se Hackett abbia o no subito sfondamento da Lawal, ma ne esce fuori che il tiro di Goss era da due 11-11. Si riprende con al tripla di Carraretto, ma Datome è innescato bene, poi Brown e il contropiede di Ortner tentano la fuga 19-13 grazie anche alla box and one. Calvani ovviamente ferma la competizione con un riflessivo timeout . Hackettime: Daniel penetra di forza nell’area visrtussina e porta a casa falli e punti, al 9’ 25-17.Però Datome e Goss sono reattivi e di mano calda, e il periodo si chiude 28-24. Goss in acrobazia, ma Janning sembra in serata 31-26. Come del resto D’Ercole che pareggoa da tre 31-31 al 3’. Jones la scampa protestando su un fallo netto commesso sotto la nostra postazione, il gioco si fa duro 35-33 al 15’, con Bailey e Lorant in campo. Uno sciocco fallo di Lorant costa 4 liberi alla Virtus per le proteste aggiunte, ma non c’è pericolo: sul cambio di campo lo stesso succede per compensazione ai danni di Moss, con il pareggio di Datome e il quarto fallo per l’ala di Chicago, chirurgicamente estromesso dalla partita. Il break dell’Acea 0-8 richiede il puntuale timeout di Banchi sul 39-43. Perdono un po’ la testa i signori in nero/arancio, succede un po’ di tutto in campo e fuori, fino ai due liberi di Sanikidze 41-43 con 49”. Il canestro di Ress quasi in chiusura rimanda però negli spogliatoi in parità 43-43. Datome 18 punti all'intervallo. Cinque punti di Jones in avvio, per una Virtus in trance agonistico 43-48. Ma la Montepaschi non si demoralizza e trova risorse in Eze e il sorpasso con Janning 49-48 al 24’ con una difesa asfissiante e contropiede, tanto che Roma si ritrova in bonus (del tutto inutile, non verrà più fischiato nulla). Break di 10-0 chiuso da un libero di Lawal. Ma Eze, nonostante 4 falli, non demorde. Roma trova però il pari con due triple di Taylor e Datome 55-55 al 27’. Czyz per il vantaggio esterno, Hackett pareggia di forza. Liberi per Datome, omaggio arbitrale. D’Ercole e Taylor per il break romano a fine quarto, ricucito dalla bomba di Marco Carraretto: 62-64.   Hackett per il nuovo pari, ma Taylor vuole essere dentro la gara 64-66. Nuovo pareggio di Daniel, che contesta poi un tiro a Jones, che va in lunetta 66-68. La difesa senese è incredibile, ma in attacco non si segna fino alla punizione di Lorant da tre 66-71 al 34’. I giocatori mensanini si sentono frustrati perché non tutelati da un arbitraggio che tutto concede ai romani, specie a Lawal sotto canestro. Sul 68-75 parte la resurrezione della Montepaschi; un parziale di 18-3 che lascia tutti senza fiato. Brown infila due triple di speranza con 3’00 da giocare 74-77 per vedere il pareggio di Janning e il vantaggio di Hackett con 2’. Brown e Ress da tre 85-77 con 42” per annichilire definitivamente l’Acea, che però ci prova fino alla fine.  89-81 è stata battaglia vera e autentica tra due formazioni che si sono affrontate a viso aperto. MENS SANA SIENA – ACEA ROMA   89-81 (28-24, 43-43, 62-64) MENS SANA SIENA: Brown 23, Eze 10, Carraretto 6, Rasic, Kangur 2, Sanikidze 4, Ress 4, Ortner 4, Lechthaler, Janning 13, Hackett 17, Moss 6. All: Luca Banchi  ACEA ROMA: Goss 12, Jones 15, Tambone, Tonolli, Gorrieri, D’Ercole 6, Datome 25, Bailey 2, Taylor 7, Lawal 7, Czyz 2, Lorant 5. All: Marco Calvani Arbitri: Guerino Cerebuch, Gianluca Mattioli, Emanuele Aronne.

[...Leggi Tutto]

 
 

Novita'  Vuoi Commentare l'Articolo? Accedi al portale o se non hai il login Registrati


Ogni opinione espressa in questi commenti e' unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilita' civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Hot-News.it manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

Sconti e Offerte

Risparmi, Sconti, OfferteVuoi risparmiare sui tuoi acquisti? Offerte, Sconti, Codici Sconto, LastMinute e tanto altro ancora solo per te!

Ads

Le HOT News!

 

Vuoi Guadagnare e fare Affari!?

 Vuoi guadagnare e fare affari con internet?! Scopri come ogni giorno puoi, con soli 5 mi...

 

Dediche d'Amore

Dedica al tuo Lui o alla tua Lei parole d'amore...Hot-News.it pubblicherà la tua dedica ...

 

Dì la tua! Pubblica un tuo articolo!

Diventa reporter di Hot-News.it! E' facilissimo! 2 secondi e potrai veder i tuoi articoli ...

Chi è Online

Visitatori Online  267 visitatori online

Statistiche Visitatori

mod_vvisit_counterOggi2940
mod_vvisit_counterQuesto mese99273
mod_vvisit_counterTotale15726220


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, donna, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni, uomini e donne, amici, maria de filippi