Hot-News.it

il portale hot con notizie da tutto il mondo!

Scegli Lingua : Hot-News.it in italiano Hot-News.it in inglese Hot-News.it in spagnolo Hot-News.it in francese Hot-News.it in tedesco Hot-News.it in giapponese Hot-News.it in arabo
Login With Facebook
Domenica
Nov 29
Messaggio
Hot-News.it TV&Gossip Pillole di Gossip Rocco Siffredi: “Mia sessualità la devo a mio padre, morta mamma corteggiava vedove”
19
Lug
2014

Rocco Siffredi: “Mia sessualità la devo a mio padre, morta mamma corteggiava vedove”




Ha compiuto 50 anni poco più di due mesi fa, ma Rocco Siffredi resta, indiscutibilmente, il sinonimo più diretto del concetto di pornografia che si possa avere in Italia. Se

La Hot News

c’era ulteriore bisogno di dimostrarlo, diciamo che l’attore hard pugliese, divenuto un vero e proprio simbolo che è andato oltre la praticità, facendo dell’hard uno stile di vita e colorandolo di un aspetto del tutto mentale e metaforico, un’intervista a Repubblica rilasciata negli ultimi giorni spiega maggiormente come siano stati i primi anni della sua vita, l’impostazione della sua famiglia e che rapporto questa avesse con il suo mestiere: “Ho scoperto la sessualità presto. A dieci anni già mi masturbavo. Purtroppo la finestra del bagno dava sul terrazzo dove mia madre stendeva i panni. Così un giorno apro gli occhi e vedo mamma che mi guarda. Sono rimasto chiuso in bagno per altre due ore, non avevo il coraggio di uscire. È stata lei a chiamarmi: “Hai finito? La pasta si fredda [...] Mai detto che mestiere facessi a casa mia, non si parlava di sesso. Ho capito che lo sapevano scoprendo nel comodino di mia madre una rivista dove c’ero io. Sono stato io a scoprire lei. E allora lei m’insegue per casa, colpendomi con la rivista, e gridando: “Disgraziato, glielo metti davvero dentro?”. E io: No mamma, di lato…”.  La morte del fratello, l’allegria familiare Tuttavia non mancano gli aspetti più grigi, come la perdita del fratello a 12 anni, quando Rocco ne aveva solo 6; nonostante ciò, l’aria che si respirava in casa era più che allegra: “Una girandola di felicità e dolore. Avevo sei anni quando è morto mio fratello di dodici. Per anni mia madre ha continuato ad apparecchiare anche per lui. Per tutta la vita, lei e mio padre, sono andati ogni giorno al cimitero. Andavano in Vespa, anche d’inverno. Niente li fermava; pioggia, grandine, neve. Mia madre, piena di reumatismi, diceva: “Colpa di tuo padre, nemmeno la patente s’è riuscito a prendere”. L’amore per la madre, di cui porta la fede, vicina a quella del suo matrimonio, è sempre stato viscerale, per quanto lui non si perda in questioni edipiche, riconducendo eventualmente le sue pulsioni sessuali alla madre: “la pulsione dell’uccello è staccata dall’amore per mia madre”. Il lavoro e l’eredità lasciata dal padre L’intervistatrice passa poi a parlare del suo lavoro, citando confronti storici, come quello con il rivale immaginario di sempre John Holmes. Si parla di dimensioni e Siffredi fa un’ammissione, pur precisando un altro aspetto del personaggio: “Lui era uno yacht, io il suo tender. Con Holmes ci siamo incontrati solo una volta, sul set di Banana al cioccolato. Lui non riusciva a stare con Cicciolina, non gli piaceva. C’erano due fluffers, ragazze che devono provocare l’erezione, solo per lui. In generale lui è stato sempre uno concentrato solo su se stesso. Non gli importava niente delle donne”. Infine la dichiarazione forse più affascinante, ma anche divertente, dell’intera intervista, quella in risposta alla domanda di chi si chiede da chi abbia ereditato la sua sessualità dirompente: Da mio padre. Faceva il cantoniere, puliva strade. L’ispettore non lo trovava mai sul lavoro. Papà entrava nelle case quando i mariti erano a lavoro: “Scusi signora, ha un bicchiere d’acqua?”. Quando mia madre era in ospedale, in punto di morte, lui si mette a fare lo scemo con la vicina di letto, anche lei moribonda peraltro. E mia madre a me: “Portamelo via da qui, per favore, non me lo far vedere.” [...]Dopo la morte di mia madre, mio padre poteva fare quel che voleva. Ma tanto aveva desiderato rimanere solo, che non ha combinato niente. Tutte le vedove gli hanno detto di no. appena moriva un collega, lui si presentava a casa: condoglianze e proposta di matrimonio alla vedova. Era un pacchetto. L’unica che gli ha detto sì, è morta dopo una settimana. Si erano conosciuti ai giardinetti. Lui mi diceva orgoglioso: “Rocco, faccio tutto quello che fai te nei film, preciso preciso”. Approfondimenti: intervista, padre, rocco siffredi

[...Leggi Tutto]

 
 

Novita'  Vuoi Commentare l'Articolo? Accedi al portale o se non hai il login Registrati


Ogni opinione espressa in questi commenti e' unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilita' civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Hot-News.it manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

Sconti e Offerte

Risparmi, Sconti, OfferteVuoi risparmiare sui tuoi acquisti? Offerte, Sconti, Codici Sconto, LastMinute e tanto altro ancora solo per te!

Ads

Le HOT News!

 

Vuoi Guadagnare e fare Affari!?

 Vuoi guadagnare e fare affari con internet?! Scopri come ogni giorno puoi, con soli 5 mi...

 

Dediche d'Amore

Dedica al tuo Lui o alla tua Lei parole d'amore...Hot-News.it pubblicherà la tua dedica ...

 

Dì la tua! Pubblica un tuo articolo!

Diventa reporter di Hot-News.it! E' facilissimo! 2 secondi e potrai veder i tuoi articoli ...

Chi è Online

Visitatori Online  31299 visitatori online

Statistiche Visitatori

mod_vvisit_counterOggi8630
mod_vvisit_counterQuesto mese128005
mod_vvisit_counterTotale17463316


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, donna, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni, uomini e donne, amici, maria de filippi