Hot-News.it

il portale hot con notizie da tutto il mondo!

Scegli Lingua : Hot-News.it in italiano Hot-News.it in inglese Hot-News.it in spagnolo Hot-News.it in francese Hot-News.it in tedesco Hot-News.it in giapponese Hot-News.it in arabo
Login With Facebook
Venerdi
Feb 28
Messaggio
Hot-News.it TV&Gossip Pillole di Gossip Ecco quanto sono costate le nozze di George Clooney ed Amal
02
Ott
2014

Ecco quanto sono costate le nozze di George Clooney ed Amal




Bellissima la tre giorni di festeggiamenti per il matrimonio di George Clooney ed Amal Alamuddin, davvero tutto perfetto, ma una domanda sorge spontanea: quanto è costato tutto? Il Daily News

La Hot News

ha fatto i conti in tasca alla coppietta ed ha quantificato una spesa totale di 13 milioni di dollari, ovvero oltre 10 milioni e 300mila euro, secondo il cambio di oggi. Una cifra che è stata raggiunta per tutte le facilities che George ed Amal hanno voluto per i loro ospiti. L’attore e l’avvocato hanno speso solo di trasporto circa mezzo milione di dollari: è stato reso necessario il trasporto aereo a tutti gli ospiti, più il noleggio dei motoscafi con cui è stato possibile raggiungere il luogo delle celebrazioni. Per la sistemazione il conto è stato di circa 180mila dollari: tutti gli ospiti hanno avuto una sistemazione da 7 stelle super presso l’Aman Canal Grande Venice. Una fornitura di tequila, seppur presa in casa dall’azienda produttrice della California di cui è co-proprietario con Rande Gerber, il marito di Cindy Crawford, è comunque costata circa 30mila dollari. La sorveglianza è stata imponente: 400 tra bodyguard e guardie private per un costo di oltre 500mila dollari. Cosa hanno mangiato al ricevimento? Un menu matrimoniale da fare invidia ai pasha: aragoste, risotto, polenta e funghi, ostriche, caviale, fiumi di buon vino e champagne. Quanto a persona? Ben 750 dollari ad ospite per un totale da 100mila euro. Ospiti che sono stati coccolati con gadget di ogni tipo fino ad un ipod con una playlist già precaricata, inserita dagli sposi. E per l’intrattenimento, George Clooney e Amal Alamuddin hanno ingaggiato Lana del Rey, che si è attenuta ad un repertorio classico. Si, ma chi ha pagato? Il Daily Mail ritiene che la maggior parte delle spese è stata tutta a carico del magnate libanese Ramzi Alamauddin, neo-suocero di George Clooney, che per la felicità di sua figlia non ha voluto assolutamente badare a spese.   Approfondimenti: George Clooney e Amal Alamuddin Vota l'articolo: 3 su 5.00 basato su 1 voti.

[...Leggi Tutto]

 
 

Novita'  Vuoi Commentare l'Articolo? Accedi al portale o se non hai il login Registrati


Ogni opinione espressa in questi commenti e' unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilita' civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Hot-News.it manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

Sconti e Offerte

Risparmi, Sconti, OfferteVuoi risparmiare sui tuoi acquisti? Offerte, Sconti, Codici Sconto, LastMinute e tanto altro ancora solo per te!

Ads

Le HOT News!

 

Vuoi Guadagnare e fare Affari!?

 Vuoi guadagnare e fare affari con internet?! Scopri come ogni giorno puoi, con soli 5 mi...

 

Dediche d'Amore

Dedica al tuo Lui o alla tua Lei parole d'amore...Hot-News.it pubblicherà la tua dedica ...

 

Dì la tua! Pubblica un tuo articolo!

Diventa reporter di Hot-News.it! E' facilissimo! 2 secondi e potrai veder i tuoi articoli ...

Chi è Online

Visitatori Online  612 visitatori online

Statistiche Visitatori

mod_vvisit_counterOggi5081
mod_vvisit_counterQuesto mese127005
mod_vvisit_counterTotale14308379


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, donna, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni, uomini e donne, amici, maria de filippi