Hot-News.it

il portale hot con notizie da tutto il mondo!

Scegli Lingua : Hot-News.it in italiano Hot-News.it in inglese Hot-News.it in spagnolo Hot-News.it in francese Hot-News.it in tedesco Hot-News.it in giapponese Hot-News.it in arabo
Login With Facebook
Venerdi
Ago 23
Messaggio
Hot-News.it TV&Gossip Pillole di Gossip Gassmann: “Non amo il Matteo Renzi che promette per placare gli animi”
11
Gen
2015

Gassmann: “Non amo il Matteo Renzi che promette per placare gli animi”




Alessandro Gassmann ha rilasciato un’intervista a “Io Donna” nel corso della quale ha parlato della sua visione dell’attuale situazione politica. Presto lo vedremo al cinema con il film “Il nome

La Hot News

del figlio” di Francesca Archibugi che rappresenta quella sinistra “col maglioncino di cashmere, autoreferenziale, chiusa in un piccolo mondo dorato che non c’è più”. In proposito, l’attore ha dichiarato: “Nel film, il personaggio di Luigi Lo Cascio è uno snob rosicone, represso, con la puzza sotto il naso. Appunto, quel certo modo di una certa sinistra italiana, che io non ho mai frequentato, di ritenersi superiore. Ma rispetto a chi? A che? È quello che ha distrutto un’idea politica. Il bello è che, a fare questo discorso, è stata una regista di sinistra”. Attualmente, l’attore non riesce a sentirsi a rappresentato da alcun partito: “Non mi sento rappresentato. Movimento Cinque Stelle? Non voterò mai per chi urla, anche se sono d’accordo con lui. Il PD? Non è più un partito di sinistra. Alle ultime elezioni ho votato Tsipras. Ho letto il programma, era il più vicino alle mie idee”. Su Matteo Renzi ha detto: “Mi piacque all’inizio. Il fatto che Massimo D’Alema fosse furioso mi parve un ottimo segnale. Mi attirava la sua energia, il pragmatismo, quel suo andare controtendenza rispetto a una politica italiana che impaluda tutto, dove alla fine non capisci niente ed esce fuori il Paese della supercazzola. Ma poi non ho più amato il Renzi dei continui annunci, delle promesse per placare gli animi. Alla fine si stava meglio quando si stava peggio, col mondo diviso a metà. I comunisti che mangiavano i bambini e i fascisti”. Infine, ha detto la sua circa la possibilità per gli omosessuali di sposarsi: “Sono scandalizzato che si stia ancora a discutere sul diritto delle persone dello stesso sesso di sposarsi. Se anche gli omosessuali vogliono infognarsi nell’inferno quotidiano della famiglia, perché non offrire loro questa possibilità…” Vota l'articolo: 3 su 5.00 basato su 1 voti.

[...Leggi Tutto]

 
 

Novita'  Vuoi Commentare l'Articolo? Accedi al portale o se non hai il login Registrati


Ogni opinione espressa in questi commenti e' unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilita' civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Hot-News.it manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

Sconti e Offerte

Risparmi, Sconti, OfferteVuoi risparmiare sui tuoi acquisti? Offerte, Sconti, Codici Sconto, LastMinute e tanto altro ancora solo per te!

Ads

Le HOT News!

 

Vuoi Guadagnare e fare Affari!?

 Vuoi guadagnare e fare affari con internet?! Scopri come ogni giorno puoi, con soli 5 mi...

 

Dediche d'Amore

Dedica al tuo Lui o alla tua Lei parole d'amore...Hot-News.it pubblicherà la tua dedica ...

 

Dì la tua! Pubblica un tuo articolo!

Diventa reporter di Hot-News.it! E' facilissimo! 2 secondi e potrai veder i tuoi articoli ...

Chi è Online

Visitatori Online  302 visitatori online

Statistiche Visitatori

mod_vvisit_counterOggi1240
mod_vvisit_counterQuesto mese122005
mod_vvisit_counterTotale12900411


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, donna, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni, uomini e donne, amici, maria de filippi