Hot-News.it

il portale hot con notizie da tutto il mondo!

Scegli Lingua : Hot-News.it in italiano Hot-News.it in inglese Hot-News.it in spagnolo Hot-News.it in francese Hot-News.it in tedesco Hot-News.it in giapponese Hot-News.it in arabo
Login With Facebook
Lunedi
Dic 16
Messaggio
Hot-News.it Ultime news News Prevalle (BS) - Botte e torture: a processo la santona
14
Mar
2011

Prevalle (BS) - Botte e torture: a processo la santona




Le vittime pedinate, braccate, insultate. I loro avvocati sorvegliati fin dentro il loro ufficio, poi minacciati con lettere anonime, infine con due proiettili di una pistola calibro 38 special. Intanto i carabinieri del comando provinciale di Brescia da mesi lavorano in gran segreto a un secondo filone di indagini che si chiude proprio in questi giorni e potrebbe portare a risultati clamorosi. Manca poco al giorno del primo giudizio.La Hot News Il 14 dicembre la santona Fiorella Tersilla Tanghetti e gli altri componenti della «setta della porta accanto» si presenteranno davanti al giudice dell'udienza preliminare che dovrà decidere se rinviarli a processo. Sul capo dei 18 indagati pendono capi d'accusa pesanti: associazione a delinquere, sequestro di persona, maltrattamenti in famiglia, abusi dei mezzi di correzione. Secondo la procura, Fiorella Tersilla Tanghetti e i suoi più stretti collaboratori, usando la leva religiosa della salvezza eterna, avrebbero messo in piedi una organizzazione malavitosa che per circa 20 anni ha soggiogato e sfruttato centinaia di adulti e bambini allo scopo di arricchirsi. Bambini sottratti in modo subdolo alle famiglie e costretti a lavorare dall'alba al tramonto. Puniti con docce fredde e bastonate, costretti a mangiare il proprio vomito e gli escrementi dei maiali. Le accuse sulle quali il giudice di Brescia è chiamato a fare luce sono pesanti. Ma in queste ultime ore potrebbero aggiungersene altre. Circa tre mesi fa la procura di Brescia ha aperto un altro fascicolo di indagine a carico dei vertici della setta ai quali è stato recapitato un nuovo avviso di garanzia. Ipotesi di reato, circonvenzione di incapace. I carabinieri del comando provinciale di Brescia si sono messi al lavoro e sono giunti a una conclusione che proprio in queste ore sta per essere depositata in procura. Fiorella Tersilla Tanghetti e la sua setta si sarebbero macchiati del più grave reato di riduzione in schiavitù. Un reato che, se confermato dalla procura, rischierebbe di cambiare le carte in tavola. Perché l'articolo 600 del Codice penale prevede l'arresto immediato. Non solo: anche la competenza della corte d'assise, dove i giudici togati sono affiancati dalla giuria popolare.Al centro di questa nuova inchiesta c'è una donna di 40 anni con problemi psichici: Emanuela Saretti, da molto tempo ospite della comunità insieme al marito, Albino Inverardi, morto il 30 luglio 2002. Una morte che la setta non si prende la briga di comunicare ai genitori. Anzi, il 29 ottobre 2005, tre anni dopo la morte del figlio, il papà e la mamma di Albino ricevono una cartolina dall'Egitto a firma del figlio e della nuora. C'è scritto: «Vi voglio bene, un bacione, spero stiate bene, noi ci divertiamo e lavoriamo tanto e stiamo bene. Ciao, Albino e Manuela».Albino è morto. Emanuela viene affidata a più riprese alla setta della porta accanto finché il giudice tutelare di Salò, Cristina Spinelli, dà facoltà all'amministratore di sostegno della donna di nominare come suoi ausiliari la Tanghetti, la figlia e l'avvocato della setta, Piercarlo Peroni. Un atto che arriva proprio negli stessi giorni in cui la procura di Brescia procede contro la Tanghetti con le terribili accuse di cui sopra.E siamo al 9 marzo di quest'anno. I genitori di Emanuela Saretti presentano opposizione al provvedimento del giudice tutelare. Si va in giudizio e la Corte d'appello di Brescia, prima sezione civile, si pronuncia. Riguardo alla controversia sollevata dai genitori sottolinea che il problema è l'interdizione o meno di Saretti, e non ha senso discutere di amministrazione di sostegno. Ma, cosa più importante, i giudici rimangono colpiti di fronte alla rilevanza penale dei fatti riscontrati e rimandano tutti gli atti alla procura perché svolga delle indagini. È il 23 giugno. Parte il nuovo filone d'inchiesta, che a questo punto potrebbe essere riunito al primo con l'effetto di cambiare sensibilmente il quadro d'accusa all'udienza davanti al gup del 14 dicembre.Riduzione in schiavitù: è questo infatti il reato denunciato dai genitori di Emanuela Saretti. La stessa accusa che arriva da altri tre esposti successivi, quelli di Daniela Biscuolo e di Albino e Federica Pasotti, fratello e sorella. Dalle testimonianze incrociate e dalle nuove indagini effettuate dai carabinieri emerge un quadro macabro. Sia Emanuela sia Federica sarebbero rimaste segregate per alcuni mesi insieme con una terza donna in una stanza di quattro metri quadrati con una finestra con le sbarre. Previsto solo un pasto al giorno, quando non venivano lasciate a digiuno. Ogni due giorni, accompagnamento nella stanza accanto per la doccia sorvegliata. Niente servizi igienici: i bisogni fisiologici in un water portatile che svuotavano dalla finestra.Oltre a questo, stando sempre alle testimonianze raccolte dai carabinieri, sia Emanuela sia Federica sarebbero rimaste legate per circa due mesi con una camicia di forza confezionata con tessuto jeans.Tutto ciò quando avevano meno di 15 anni. Più o meno la stessa età che aveva Daniela quando, nel 2002, per alcuni mesi è stata rinchiusa nel bagno dell'abitazione di quella che gli inquirenti indicano come la mente finanziaria della setta, Daniela Cittadini. Racconta la vittima agli inquirenti: «Nel periodo di segregazione, la mia giornata aveva il seguente andamento: al mattino la Cittadini mi portava negli uffici di una delle loro società e mi costringeva a pulire velocemente tutte le stanze, dopodichè venivo subito chiusa nel bagno dove rimanevo fino alla sera. A fine giornata mi portava a casa sua dove dovevo pulire perfettamente e in fretta la sua casa. Dopo mi mandava a letto. Dormivo solo tre-quattro ore per notte. Quando la Cittadini si assentava per il weekend o per dei viaggi, io rimanevo chiusa dentro il bagno, anche per tre o quattro giorni di fila. Ero talmente esasperata che ho pensato di suicidarmi».22 febbraio 2011E' stata rinviata a giudizio la 53enne bresciana Fiorella Tanghetti, conosciuta come "la santona di Prevalle" (Brescia). Il giudice Roberto Gurini ha disposto il processo per il 27 giugno davanti alla Corte d'Assise. Alla sbarra vi saranno appunto la Tanghetti, titolare di numerose comunita' sparse per la provincia di Brescia, e 16 imputati, suoi collaboratori. L'accusa per tutti e' a vario titolo associazione a delinquere finalizzata ai maltrattamenti, alle percosse, al sequestro di persona e riduzione in schiavitu'. La donna, nota per i suoi "poteri taumaturgici", sfruttando il proprio carisma - si sarebbe spacciata per la reincarnazione della Madonna - avrebbe gestito una vera e propria setta, una organizzazione per creare un impero economico sulla pelle dei suoi adepti. Stando alle denunce di alcune persone - dieci sono le parti civili accolte - per anni avrebbero avuto luogo segregazioni, soprusi, lavaggio del cervello, torture e ritorsioni anche nei riguardi di bambini. [...Leggi Tutto]
 
 

Novita'  Vuoi Commentare l'Articolo? Accedi al portale o se non hai il login Registrati


Ogni opinione espressa in questi commenti e' unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilita' civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Hot-News.it manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

Sconti e Offerte

Risparmi, Sconti, OfferteVuoi risparmiare sui tuoi acquisti? Offerte, Sconti, Codici Sconto, LastMinute e tanto altro ancora solo per te!

Ads

Le HOT News!

 

Vuoi Guadagnare e fare Affari!?

 Vuoi guadagnare e fare affari con internet?! Scopri come ogni giorno puoi, con soli 5 mi...

 

Dediche d'Amore

Dedica al tuo Lui o alla tua Lei parole d'amore...Hot-News.it pubblicherà la tua dedica ...

 

Dì la tua! Pubblica un tuo articolo!

Diventa reporter di Hot-News.it! E' facilissimo! 2 secondi e potrai veder i tuoi articoli ...

Chi è Online

Visitatori Online  374 visitatori online

Statistiche Visitatori

mod_vvisit_counterOggi3818
mod_vvisit_counterQuesto mese115006
mod_vvisit_counterTotale13690757


forum, portale, soundtrack, hotnews, hot news, notizie, videogiochi, ps3, xbox, shop, compra, prezzi, gossip, donna, rss, calcio, mondo, lavoro, musica, calciomercato, voti fantacalcio, probabili formazioni, uomini e donne, amici, maria de filippi